Consulente generazionale e familiare. Da dove iniziare?

HomeArticoliConsulente generazionale e familiare. Da dove iniziare?

Viviamo in un mondo di relazioni. Un universo complesso di rapporti quotidiani con l’altro, nella società, nel mondo del lavoro e nella famiglia. Molto spesso, però, l’approccio a ciascuno di questi ambiti poggia su delle disarmonie che ci impediscono di vivere serenamente: la maggior parte delle volte la causa è da ricercare in carenze di tipo empatico ed emozionale, contrasti caratteriali, bisogni insoddisfatti o divergenze irrisolte legate a schemi comportamentali che tendiamo a perpetrare nel tempo, quasi fossero la nostra unica via riconosciuta di rapportarci con gli altri. Si tratta di “effetti collaterali” che possono essere sicuramente risolti con l’aiuto di una figura professionale come il consulente generazionale e familiare, in grado di intervenire scavando a fondo fino alla reale radice del problema.

 

Ma facciamo un passo indietro…

Prima di procedere esponendo la nostra chiave di lettura, vi invitiamo a rispondere a una (apparentemente) semplice domanda. Qual è la condizione che ci unisce tutti, indipendentemente dall’età, dal genere e dall’estrazione sociale? Qual è, banalmente, il minimo comune denominatore di tutti gli esseri umani? La risposta è semplice: l’essere figli. L’origine di ciò che siamo, e soprattutto di come lo siamo, risiede tutta in questa sorta di attributo universale che ci lega. Partendo dal presupposto che siamo tutti figli è evidente conseguenza che si uniforma anche la visuale delle persone che, seppur in tempi diversi, vivono (e condividono) la stessa esperienza in ruoli progressivamente differenti.

 

Una nuova figura professionale.

Torniamo a noi e all’esigenza di munirci di un bagaglio formativo ed esperienziale in grado di integrare la nostra professionalità e permetterci di guidare gli altri, con capacità di autovalutazione e competenza, nel medesimo cammino. La chiave, come anticipato, è affrontare le dinamiche relazionali che uniscono figli e genitori, così come quelle che creano divergenze, perché è ciò che ognuno di noi porta individualmente con sé nella vita. Ad occuparsene da tempo, attraverso molti canali divulgativi e processi di approfondimento in ambito generazionale e familiare, è la Genodiscendenza®, una innovativa disciplina che parte proprio dall’analisi delle relazioni familiari come contesto all’interno del quale abbiamo sviluppato tutti i primi rudimenti del “metterci in contatto” con le persone. Un viaggio attraverso le nostre origini andando a riscoprire dove tutto è iniziato: la nostra famiglia di provenienza e il contesto sociale e educativo in cui siamo cresciuti. Se infatti sappiamo cosa, come e perché affrontare in noi stessi rispetto alla relazione con le nostre origini familiari, siamo poi certamente i più credibili testimoni della nostra evoluzione reale, nel poter tendere la mano ad altri nelle medesime circostanze e nel costruire una base valoriale ed emozionale sulla quale si ancoreranno poi i meccanismi di complementarità col mondo esterno, sia personale che lavorativo.

 

Un percorso formativo. Il Master Gens.

A prescindere dai benefici che si possono trovare in brevi esperienze di approfondimento, come seminari, incontri o conferenze, la disciplina della Genodiscendenza® risponde alle esigenze di strutturare professionalmente un percorso completo capace di affrontare i passaggi che abbiamo vissuto e che vogliamo interiorizzare, elaborandoli e trasformandoli in strumenti di libertà espressiva attraverso il Master di specializzazione in relazioni familiari GENS.

Un itinerario formativo della durata di 14 fine settimana in altrettanti mesi, condiviso con docenti portatori delle loro esperienze e professionalità e con persone accomunate dalla stessa voglia di progredire e perfezionarsi. Tutti insieme, capaci di sfatare luoghi comuni e consuetudini che, col tempo, hanno assunto più peso di quello che realmente hanno. Ecco, questo è lo spirito del Master GENS. Questa è la filosofia con la quale, insieme e orgogliosi di ciò che siamo e rappresentiamo, vogliamo potenziare il bagaglio che ci è stato affidato carico di tutto ciò che noi sapremo integrare con la nostra unicità ed individualità. Per crescere e per avere, allo stesso tempo, anche uno strumento prezioso per integrare ruoli ricoperti nei diversi, e tutti importanti, ambiti della nostra vita quotidiana.

 

Sul piano professionale, il Master permette di ottenere la titolazione di Consulente Generazionale e Familiare, figura che, forte del proprio percorso di evoluzione personale, sa riconoscere gli elementi che ostacolano la libera crescita di un individuo, così come i propulsori emozionali che possono stimolarne la volontà di evolvere, e invitando e stimolando alla corretta analisi delle proprie radici rivestire il ruolo di accompagnatore autorevole nei percorsi di crescita individuale.

 





Newsletter

Resta aggiornato sulle nostre novità

maschiofemmina

Master di specializzazioneSeminari/Consulenze individuali