DIGNITAS

Un progetto al servizio di chi si relaziona con persone interessate dal declino cognitivo, per vivere e comprendere le alterazioni emozionali e affettive nel contesto familiare e sociale.

 

Prima della malattia ci sono le Persone e le Relazioni, esistono sentimenti e valori da recuperare costruttivamente nel proprio vissuto emozionale consapevoli del beneficio che ne scaturisce per tutti.

Ideato nel 2017, il progetto Dignitas è animato dall’intento di preservare e riconoscere pari valore di Dignità tanto alla Persona che si prende cura, tanto a quella che riceve la cura, nei casi di malattie caratterizzate da detorioramento cognitivo.

A partire dalle linee guida di Genodiscendenza®️,  disciplina d’indagine nell’ambito delle relazioni con la propria famiglia d’origine, Dignitas è un sostegno socioculturale, di concreta applicazione nella vita quotidiana.

Un progetto ambizioso volto a favorire una profonda sensibilizzazione della comunità nella sua capacità di accogliere e sostenere la persona con deficit cognitivo e la sua famiglia, grazie all’apprendimento individuale di chi opera al suo interno.

Un approccio metodologico, quello di Dignitas, che ha trovato ampia ed entusiastica condivisione con l’Associazione La Piazzetta di Ivrea, realtà pilota nella promozione e divulgazione sul territorio nazionale di buone pratiche di comunità amica delle persone con demenza. (www.alzheimer-lapiazzetta.it)

 

Obiettivi del progetto:

– sviluppare l’intelligenza emozionale necessaria ad accettare, gestire e vivere serenamente la relazione con la persona con deficit cognitivo e i suoi familiari

confrontarsi con rinnovata consapevolezza con tematiche come l’inversione di ruolo (da figli/compagni di vita a genitori della persona con deficit cognitivo), ma anche con i vissuti non elaborati della propria vita e i sentimenti, come il senso di colpa e la frustrazione, fino al raggiungimento del delicato e prezioso momento di accoglienza emozionale del concetto di “fine vita”, nella serenità che solo una matura e serena rappacificazione col proprio passato può portare.

 

Per la sua importanza e rilevanza nel contesto sociale, il progetto Dignitas sviluppa la propria esperienza didattica e formativa anche all’interno del Master di specializzazione in ambito socioassistenziale COGITO in “Le relazioni familiari e sociali nell’ambito decadimento cognitivo: sostegno ed accoglienza” dell’Accademia Genodiscendenza®.

 

Sei interessato all’itinerario “DIGNITAS”?

 






Newsletter

Resta aggiornato sulle nostre novità

maschiofemmina

Master di specializzazioneSeminari/Consulenze individuali


Siamo a Tua disposizione per ogni richiesta di informazioni, approfondimenti o colloquio. Compila il form, ti contatteremo nel più breve tempo possibile.