La disciplina  Eventi  Professionisti  Sul territorio ASDIP  Foto&Video  Scuola OCG  Il libro Contatti
 

          Tutto quello che c'è da sapere sulla GENODISCENDENZA ®

Cos'è
All’interno della GENODISCENDENZA ® s’integrano lo studio, l'analisi e le dinamiche di legami ed influenze che, interagendo con la Radice Dinastica (Genitori e Nonni), portano a condizionare il vivere d’ogni individuo nel contesto personale, relazionale individuale e lavorativo. Tutti siamo Figli, indipendentemente dall’età e questo punto d’osservazione, analizzando le relazioni familiari, ci pone tutti sullo stesso piano anche con chi non è ancora - o non sarà mai - Genitore. Ogni successivo cambio di posizione non sposta ciò che tutti siamo dall’inizio, pur sembrando svanire - nel momento in cui siamo chiamati a ricoprire ruoli genitoriali - il ricordo di quello che abbiamo vissuto negativamente e che sarebbe meglio non replicare. La GENODISCENDENZA ® è una disciplina ben precisa, nata come intuizione dalla lunga esperienza del fondatore impegnato professionalmente anche nelle transazioni generazionali d’Impresa e nelle dinamiche familiari che emergevano alla base. Per le sue basi oggettive, nel 2008 si è conformata anche come materia universitaria. Si colloca in un ambito laico e pragmatico, perché ogni percorso deve avere una ricaduta tangibile nel quotidiano, senza interferenze. Viene delimitato anche il contesto delle relazioni parentali a cui riferirsi, per evitare d’allontanarci troppo dalla memoria reale. Infatti, con la definizione di “Ovulo Energetico” (OE), in GENODISCENDENZA ® si circoscrive il nucleo base di relazioni familiari sulle cui connessioni andare a lavorare, ascrivendolo solo a Genitori e Nonni, ognuno dei quali ha il suo OE, come tutti. Per oggettivare, non per negare l’esistenza d’altro. L’Ovulo, in natura, è il gamète femminile presente nell'ovario che, fecondato, diventa embrione: nasce così l’iconografia dell’ambiente dove s’è costituita l’origine d’ogni nostra successiva condizione. L’Energia è invece la forza per intraprendere un cammino, per realizzare ciò che necessita a vivere soddisfatti. La forza propagatrice per realizzare ogni volontà, in ossequio al diritto individuale di libero arbitrio ed indipendenza.  Ne consegue che ciascuno, quindi anche ogni Fratello della stessa Famiglia, avrà il suo personale OE a cui riferirsi in base alla propria esperienza. Anche se i Genitori sono comuni, i percorsi e le relazioni no. GENODISCENDENZA ® ripercorre a ritroso tutte le fasi della vita, dal concepimento all’oggi, esaltando il ruolo di Figlio quale autonoma Persona in grado di rielaborare costruttivamente le connessioni con le proprie Origini. Ciò aiuta molto a sciogliere quei blocchi relazionali che talvolta ci condizionano eccessivamente. Quello che si prefiggono gli eventi di GENODISCENDENZA ® è saper dare aiuto a chi vuol sciogliere quei nodi di provenienza familiare. Tutti noi siamo il frutto delle nostre Origini, ed è bene lavorare su questo affinché, incomprensioni, incapacità di comunicare, di trasmettere e di volere bene prima a se stessi, assorbano le Energie necessarie e vivere al meglio. Destrutturare i sensi di colpa ed i falsi moralismi a favore di un’amorevole evoluzione che porti, in conclusione, a trasformare rabbia o frustrazione in costruttivo senso d’esistere. Oltre che a singoli Partecipanti o più Persone con vincoli di parentela ed interi nuclei familiari, possono partecipare agli eventi anche coppie con o senza Figli e coloro che, come Figli adottivi, hanno in realtà adottato i loro Genitori: la disciplina tratta la relazione Figlio/Genitori e non l’inverso. Da tenere ben presente che la GENODISCENDENZA ® è un progetto completo destinato certamente a chi adesso vuol riallineare il suo passato ma, in realtà, è una disciplina che lavora a favore di chi ancora deve arrivare, per migliorare pian piano la società. Questo la differenzia notevolmente da altre singole attività apparentemente similari perché riconducibili all’argomento familiare, sempre complementari le une alle altre e mai da considerarsi antagoniste. GENODISCENDENZA ® non è solo un episodio, un singolo evento o un corso a cui partecipare magari idealizzando solo quello; è una completa filosofia che sostiene l’oggi e proietta tutti a migliorare il domani. L’importante è sempre garantire metodologie ed impostazioni nel rispetto dei bisogni altrui. GENODISCENDENZA ® è un percorso di sostegno,  aiuto ed evoluzione, da non confondersi con cicli terapici destinati ad altri contesti. Gli eventi di condivisione rispondono, tra l’altro, ai severi criteri dei Sistemi di Qualità ISO9001 in ambito della Formazione ed ogni Operatore Certificato (OCG) agisce nel rispetto della Legge 04/2013 (Professioni autonome da Ordini) e Legge 206/2005 (Codice del Consumo per i servizi intellettuali). Per approfondire è consigliato il libro IL FRUTTO E L'ALBERO di Alessandro LAMPUGNALE (Ed. L’Età dell’Acquario) o frequentare uno degli eventi in calendario.
 
            

 

Definizione accademica della disciplina
GENODISCENDENZA ®, come sviluppo autonomo di pensiero a sé stante e come pubblica divulgazione pur in maniera frammentata, esiste embrionalmente già dal 1993 e fino all'inizio del 2016 è stata esclusivamente associata solo al nome PSICODISCENDENZA ®. La disciplina, nel dettaglio, sviluppata più approfonditamente in Francia tra il 2000 ed il 2006, si identifica compiutamente nella seguente enunciazione didattica accademicamente presentata per la prima volta nel 2008 a livello universitario da Alessandro LAMPUGNALE appunto come PSICODISCENDENZA ®, divenendo così – a prescindere le evoluzioni di nome - materia di studio introdotta nel “Corso di Alta Specializzazione in evoluzione del legame relazionale, professionale e delle attitudini decisionali nelle transazioni di ruolo” all’interno del Master in Governance Politica bandito nell’anno accademico 2008/2009 dal Dipartimento di Scienze della Politica dell’Università di Pisa. L’enunciato aggiornato recita: <La GENODISCENDENZA ® è una disciplina concepita per evolvere ed elaborare le relazioni tra Figlio e Genitori, finalizzando ogni suo agire a contribuire allo sblocco e sviluppo personale interiore. Interagisce con la Persona - in modalità culturale, relazionale, cognitiva e non terapeutica - nello studio e nell’analisi familiare, esistenziale, rituale, energetica, metaforica e dinamica delle connessioni emozionali, reattive, comportamentali ed affettive tra Figlio e Genitori. Considera ed osserva l’oggettività individuale dell’agire prima, durante e dopo i momenti della vita marcanti da ogni passaggio relazionale con la Radice Dinastica, sia intimo che espresso o di ruolo. Laica e non ideologica, abbraccia l’intervallo temporale d'ogni Essere Umano che intercorre dall’idea ed Emozione del suo concepimento alla fusione della memoria individuale in quella collettiva dell’asse di discendenza attraverso e nella sua gemmazione valoriale, estendendo l’osservazione alle connesse e derivate fenomenologie d’interazione verso tutti coloro coi quali la Persona, poi, interagisce a prescindere. Il principio distintivo consta nella visuale d’osservazione che, nell’analisi del proprio vissuto familiare, deve sempre essere quella percettiva del Figlio e da Figlio ricondotta al momento peculiare, pertinenza oggettiva indipendentemente da successive condizioni/variazioni/comparazioni connesse ad evoluzioni inerenti l’età e/o l’essere, a propria volta, divenuto Genitore o meno>.
La GENODISCENDENZA ®, come detto, è la "costola" argomentale e relazionale della PSICODISCENDENZA ®, quest'ultima oggi destinata esclusivamente ad essere ambito accademico generale dello studio del Potenziale Relazionale Familiari esclusivamente nella Scuola OCG o a determinati livelli universitari e/o di formazione/confronto.
Per completezza, riportiamo anche la definizione di PSICODISCENDENZA ®: <La PSICODISCENDENZA ® è l’ambito esclusivamente accademico, didattico e sperimentale dello studio complessivo del Potenziale Relazionale Familiare attinente alla disciplina della GENODISCENDENZA ®. Analizza altresì le interazioni della disciplina stessa con altre visuali mirate al medesimo ambito, curando di salvaguardare il concetto che le scelte individuali delle Persone possono tendere alla complementarità d’adozione tra le varie tipologie di osservazioni, ma che ciò non può essere perseguito tra realtà che, nella loro missione e per ciò costituite, professano diversità concettuali – così come le loro ricadute evolutivo-pedagogiche - che debbono rimanere tali a salvaguardia della necessaria diversificazione. Il nome/marchio PSICODISCENDENZA ®, così come il suo contesto applicativo e/o uso, sono perciò riservati e non fruibili alla moltitudine, destinati esclusivamente a studenti e/o ricercatori già qualificati che hanno scelto anzitempo la disciplina e la materia e che già ne trattano - in ambiti esclusivamente di studio e/o ricerca in scuole, università o altre strutture deputate allo studio e formazione - l’applicazione su sé stessi e gli altri. Il contesto della PSICODISCENDENZA ®, può essere citato o trattato anche in convegni o pubblici confronti, purché dedicati esclusivamente ad alta valutazione della materia delle relazioni familiari secondo la GENODISCENDENZA ®, escludendo dal confronto tutto ciò che è integralista, fideistico o basato su astruse o celebrali concettualizzazioni di stati riconducibili alla genealogia trattata in modi molto astratti o tendenti a dare letture fortemente basate su inconsistenti visualizzazioni e/o teorizzazioni paranormali, pseudo energetiche, pseudo scientifiche  e/o condizionate dal pregiudizio individuale di chi divulga senza una idonea e certificata preparazione>.

 

Professionalità, Deontologia e natura del servizio erogato
Tutti gli eventi di GENODISCENDENZA ®, non sono equiparabili e/o sostituibili ad attività psicoterapiche o  assimilabili, altrimenti svolte da medici o psicologi. Non hanno scopi diagnostici, terapeutici o curativi di supposti o reali distonie connesse alla sfera personale. Vertono sull’approfondimento culturale di tematiche legate a singoli percorsi evolutivi, erogati a consapevoli acquirenti intellettivamente normodotati in conformità allo standard ISO9001 adottato da ASDIP. La fruizione di ogni servizio correlato alla disciplina è inibita a minorenni, a soggetti in evidente o conosciuta situazione di debilitazione relazionale, nonché a chi è noto che assuma psicofarmaci per i quali non è preventivamente autorizzata, da personale competente, una sequenza di stimoli  altrimenti gestibili da chiunque. Occultare questi stati prima e durante gli eventi, può crea problematiche sia al/alla Partecipante che al gruppo, se trattasi di evento condiviso. In caso d’alterazioni del comportamento o stati ritenuti dannosi/problematici, l'Organizzazione si riserva insindacabilmente d’allontanare il/la Partecipante.

 

Note Organizzative Generali
Per informazioni o approfondimenti inerenti esclusivamente la dinamica della materia, contattare Klaudia FLIEGELOVA al 368.3762960 o scriverle cliccando nell'icona sottostante. Per quesiti di carattere logistico e/o realizzativo, se l'evento è organizzato da una realtà diversa da ASDIP, riferirsi sempre e solo alla struttura responsabile del singolo evento. In relazione a basse affluenze, la Docenza e/o l’Organizzatore si riservano insindacabilmente di non procedere alla realizzazione dell’evento in quanto, per poter agire in necessarie dinamiche, non è possibile operare con gruppi di ridotte dimensioni. I moduli d’iscrizione sia al Seminario BASE "Sulle tracce di ME" che alle giornate singole "La parola non detta" e "La carezza mancata"  si possono scaricare da questo sito al menu <eventi>. È consigliato un abbigliamento comodo, sicuramente molto improntato all’informale. Dotarsi di blocco notes, penna e, in ossequio ad esigenze di riservatezza, tenere in gran conto che, ai Partecipanti, sono totalmente vietate registrazioni audio/video e/o foto.
 
Il significato completo del logo e la registrazione del marchio
Oltre la semplice ed intuitiva immagine, il logo di GENODISCENDENZA ® ha una spiegazione decisamente più articolata. Cliccando sul logo sottostante si può guardare e scaricare il documento che riporta l'intera descrizione e, subito sotto, prendere visione del Diritto d'Autore che protegge il marchio.
 

 

GENODISCENDENZA ®, PSICODISCENDENZA ®  e IMPRENDIDONNA ® sono marchi coniati da Alessandro LAMPUGNALE e da lui registrati in ambito comunitario e concessi gratuitamente, illimitatamente alla propria azienda LAMPUGNALE Progedim Srl ed all'ASDIP, che dovranno curare la diffusione, protezione e tutela dei marchi stessi. L'uso da parte di terzi diversi dalla LAMPUGNALE Progedim Srl e dall'ASDIP della parola/marchio GENODISCENDENZA ®, PSICODISCENDENZA ® e/o IMPRENDIDONNA ® - in qualsiasi modo vengano scritti - dovranno essere sempre preventivamente autorizzati da una di quest'ultime, soprattutto se riguarda eventi mirati alla trattazione di argomenti connessi alla discendenza, alla transazione generazionale, alla generazione di rapporti/problematiche attinenti ai rapporti genitori/figli in ogni sua espressione pratica o psicologica, dall’embrionale alla formazione fino alla specializzazione. La tutela legale è attiva specificatamente per le categorie definite in Italia dalla Camera di Commercio nelle forme sia promozionali-formative che educazionali o ludiche (cat.C41), in ambito gestione affari commerciali e pubblicitari (cat.C35), assicurazioni e affari finanziari (cat.C36), servizi scientifici/tecnologici con relative tecnologie di ricerca e progettazione, servizi di analisi e ricerca industriali e relativi strumenti hardware/software connessi (cat. C42) e servizi mirati alla persona e alla sua crescita (cat.C45), nonché legalmente in tutti gli ambiti ove si richiami un riferimento al concetto delle relazioni familiari a tutto tondo, così come più specificatamente discendenza/ereditarietà e delle sue implicazioni dirette o indirette, sia a livello personale che di business, relazionale o attitudinale, sia a livello preparatorio e/o d'incubazione e/o avvio e/o già in fase esecutiva, formativa e/o evolutiva singola o d’impresa tale comunque che possa trarre in inganno o disorientare il target di destinazione del messaggio a favore di chi ne vuol fare un uso indebito. Ogni tipo di abuso, uso improprio o non autorizzato sarà perseguito ai sensi degli articoli relativi del Codice Civile e Penale in materia di registrazione brevetti & marchi e loro tutela.
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Tutti gli eventi di GENODISCENDENZA ®, quali momenti relazionali e culturali, non sono equiparabili e/o sostituibili ad attività terapeutiche o a queste assimilabili. I Docenti, Consulenti OCG ed i Relatori sono selezionati e certificati da ASDIP; operano e sono professionalmente titolati ai sensi della Legge 04/2013.